Gomme agricole economiche, pneumatici agricoli discount: convengono davvero?

Gli pneumatici del tuo trattore sono usurati e devi cambiarli.
Ovviamente, anche se la marca è semisconosciuta, sei tentato di optare per una gomma agricola economica o per uno pneumatico discount, in modo da avere un prezzo basso e ottenere così una riduzione dei costi immediata. In questi casi hai infatti la sensazione di aver fatto un affare e di aver risparmiato per davvero.

Ma è davvero questa la scelta migliore da fare? Con il passare del tempo, dopo qualche ora di lavoro, potrai davvero dire di aver fatto la scelta giusta? Non rimpiangerai di aver risparmiato proprio sulle gomme?

Complimenti! Hai risparmiato migliaia di euro sulle gomme del trattore!

Ma la prima volta che lavori su terreno ancora umido, le cose si complicano… lo pneumatico è l’unico punto di contatto tra la macchina e il terreno ed è lui che trasmette la potenza del motore a terra e permette di spostarsi al trattore, all’attrezzo che vi è collegato e, più in generale, a tutto il carico della macchina.

 

1a constatazione: impossibile rimuovere la terra umida, la gomma slitta

pressione non adeguataSpesso le gomme agricole discount sono più semplici a livello di progettazione: per risparmiare sui materiali, la carcassa è più rigida e obbliga ad avere una pressione di gonfiaggio maggiore per prevenire la rottura dei fianchi. Quando il terreno non è perfettamente asciutto, questo provoca l’accumulo della terra appiccicosa tra le barre del battistrada e la perdita di aderenza della gomma; al contempo aumentano anche la resistenza al rotolamento e il tasso di slittamento delle ruote.

In simili situazioni il trattore deve sviluppare una maggiore potenza che non sarà però convertita in lavoro. Lo slittamento degli pneumatici si traduce quindi in un’eccessiva lisciatura, che rende più compatto il suolo di lavorazione.

RISULTATO: lavoro rallentato, aumento del consumo di carburante e alterazione del terreno

 

2a constatazione: obbligo di controllare spesso la pressione

Una gomma agricola economica non è studiata per avere un comportamento ottimale nei campi e su strada, bensì per essere un compromesso economico in grado di andare abbastanza bene in entrambe le situazioni. Spetterà quindi a noi compensare i limiti di progettazione della gomma, facendo in modo di avere una pressione sempre ottimale in base al tipo di fondo.

gomma raccolto, regolare la pressione

Sfortunatamente, se la terra è friabile, questo tipo di pneumatico non permette di scendere al di sotto di 1,8 - 1,6 bar e, di conseguenza, affonda nel terreno più di uno pneumatico bassa pressione, causando una maggiore compattazione del fondo. La capacità di ammortizzazione di questo tipo di gomme, oltre alla pressione eccessiva e a una progettazione spesso semplicistica della struttura delle barre, provocano inoltre un costante aumento delle vibrazioni avvertite in cabina, che rende obbligatoria la regolazione della pressione nel passaggio dalla strada al campo e viceversa.

RISULTATO: perdita di tempo, aumento delle vibrazioni, compattazione del suolo e minore resa

 

3a constatazione: usura rapida e scarsa durata di vita della gomma per trattore

pneumatico con gomma usurataLo pneumatico agricolo economico o la gomma agricola discount sono pensati con l’intento di apparire simili a quelli dei grandi marchi, ma non ci si deve lasciar ingannare: la gomma utilizzata per produrli è per forza quella più economica, in genere è sintetica anziché naturale, e non prevede nessun tipo di additivo che consenta di aumentarne la resistenza o la morbidezza.

Per compensare il carico, la pressione di gonfiaggio dovrà sempre essere alta e il rotolamento su strada avrà un effetto molto più abrasivo su una gomma tenera che su uno pneumatico di qualità.

lacerazione carcassa pneumatico

Mentre si lavora il terreno, questo comporta un duplice rischio: se la pressione è troppo bassa, la carcassa, mancando di elasticità, si romperà, costringendo così a tenere fermo il trattore, mentre i fianchi della gomma, che solitamente non sono rinforzati, saranno estremamente sensibili ai tagli provocati da pietre e selci.

RISULTATO: usura veloce, rischio di danni maggiori che possono anche condurre all’impossibilità di utilizzare il trattore, sostituzione più frequente

Ridurre le spese acquistando pneumatici agricoli a prezzo basso genera costi operativi da non sottovalutare, che rischiano di far perdere tempo, ma anche carburante, a lungo andare danneggiando inoltre il terreno e abbassando così complessivamente la produttività.

 

Una gomma agricola nuova VF, oltre a essere più tecnologica, offre numerosi vantaggi

pneumatico Maxi-Traction IFPiù si sale di gamma, più le carcasse degli pneumatici agricoli sono rinforzate, i fianchi sono più morbidi e resistenti, i profili del battistrada sono progettati meglio e le barre permettono una migliore pulizia della superficie dello pneumatico anche su terra argillosa, oltre al fatto che le mescole delle gomme utilizzate sono costantemente migliorate e ottimizzate.

Uno pneumatico con tecnologia VF è quindi più costoso, ma offre una qualità dei componenti incomparabile e indispensabile per consentire una trazione ottimale e, di conseguenza, una maggiore produttività.

Non serve regolare la pressione

Non sarà più necessario modificare la pressione delle gomme a seconda del fondo. Questa evoluzione consente un grande risparmio di tempo e un comfort reale per gli agricoltori di oggi, che vanno sempre più di fretta e non sempre sanno quale pressione applicare su strada, terreni profondi o terreni calcarei.

La pressione dell’aria all’interno delle gomme può essere minima per aumentare l’impronta a terra e suddividere meglio il carico, senza alterare le qualità dello pneumatico.
Uno pneumatico VF può essere gonfiato a una pressione addirittura inferiore a 0,8 bar contro gli 1,6 bar di uno pneumatico standard.
Così facendo, lo pneumatico bassa pressione garantisce un tasso di slittamento ottimale, compreso tra il 12% e il 15%.

Gli pneumatici con tecnologia IF, VF sopportano carichi di gran lunga maggiori, a parità di velocità e di distanza:

  • uno pneumatico IF può sopportare fino al 20% di carico in più di uno pneumatico standard,
  • mentre uno pneumatico VF è in grado di sostenere fino al 40% di carico in più.

Scegliere uno pneumatico di qualità significa fare un investimento che non va sottovalutato.
Per avere delle buone gomme agricole occorre spendere una cifra considerevole, ma in fin dei conti queste garantiranno una resa e una produttività maggiori delle gomme per trattore economiche.

 


Il blog di Bridgestone agricoltura viene redatto e controllato da esperti di pneumatici da trattore, disponibili a fornirti qualsiasi tipo di consiglio di cui potresti aver bisogno relativamente agli pneumatici agricoli. Ti consentiranno di massimizzare la produttività grazie a informazioni su tutte le tematiche correlate agli pneumatici: Dati tecnici pneumatici agricoli - Performance dello pneumatico agricolo - Consigli sulla pressione dello pneumatico agricolo - Soluzioni contro la compattazione del terreno - Pressione dello pneumatico per atomizzatore - Perché e come zavorrare gli pneumatici da trattore - ecc....

Per approfondire e per aumentare la rendita della tua azienda, Bridgestone agricoltura ti propone un e-book gratuito e molto dettagliato che ti spiega il ruolo essenziale dello pneumatico agricolo sulla tua produttività.

Download: Aumentare la redditività della vostra attività

La maggior parte delle persone che hanno letto questo articolo hanno letto anche gli articoli seguenti, classificati di seguito per ordine di popolarità:

Queste informazioni hanno il solo scopo di farvi conoscere gli aspetti tecnici e funzionali dei pneumatici agricoli e il loro utilizzo. Non permette di dare un giudizio o una conclusione definitiva su un dato problema. Solo il vostro esperto di pneumatici agricoli è in grado di fare una valutazione tecnica e prendere una decisione finale, caso per caso.


Lascia
un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono indicati con l’asterisco (*)